Contraffazione, sequestrati oltre 31.000 articoli taroccati

Alcuni degli articoli sequestrati dalla Guardia di finanza

Bilancio di due mesi della Guardia di finanza tra Piazza dei Miracoli e stazione

PISA.Offensiva della Guardia di finanza nella lotta alla contraffazione. Gli obiettivi mirati sono stati  Piazza dei Miracoli e le immediate adiacenze della stazione. Al termine di diversi blitz tra gennaio e febbraio sono stati sequestrati complessivamente circa 31.500 articoli, tra occhiali, borse, portafogli, giubbotti, calzature ed accessori per l’abbigliamento con marchi contraffatti delle più note griffes e prodotti non sicuri quali gli accessori per la telefonia, per i computer ed elettronici in genere, giocattoli, utensili, cancelleria, occhiali, bigiotteria, orologi, abbigliamento e cosmetici.

Su parte dei prodotti sequestrati risultava peraltro del tutto assente o illecitamente apposta la marcatura “CE”, priva anche delle indicazioni obbligatorie per la corretta informazione del consumatore, motivo per il quale ai titolari delle attività commerciali che li detenevano, peraltro segnalati alla Regione Toscana ed alla locale Camera di Commercio, sono state elevate sanzioni amministrative per un importo di 10.000 euro.