Settis: «Per difendere i beni culturali, è il momento d’andare sulle barricate»

L’ex direttore della Scuola Normale Superiore, che è intervenuto a un dibattito sulla tutela di biblioteche e archivi, ha parlato anche della legge elettorale: «Il Cavaliere e il sindaco di Firenze preferiscono le liste bloccate»