All’Acsi nasce un centro dedicato ai giochi da tavolo

PISA. Nasce il settore “Ludico & tempo libero” dell'Acsi di Pisa. È iniziata la collaborazione tra il Comitato provinciale dell'Acsi e “l'Accademia del giuoco”, l'associazione che da anni si...

PISA. Nasce il settore “Ludico & tempo libero” dell'Acsi di Pisa. È iniziata la collaborazione tra il Comitato provinciale dell'Acsi e “l'Accademia del giuoco”, l'associazione che da anni si prodiga per la conoscenza e la divulgazione dei giochi da tavolo: giochi di carte, di tavoliere e di scacchiera (bridge, burraco, briscola, scacchi, dama, backgammon, carrom, othello, go, mah-jong).

Un'attività ludica dal grande potenziale di aggregazione, socializzazione, ricreativo e culturale, rivolta a tutte le età e capace di adattarsi a diverse esigenze e livelli di competenza.

L'obiettivo dell'associazione, presieduta da Enrico Serraglini, è censire le diverse realtà locali e creare una rete per far emergere le attività di circoli, associazioni e club e per valorizzare le competenze presenti sul territorio. Il programma dell'associazione è ambizioso, ma fattibile.

Lo scopo è integrare nell'Acsi un ampio programma ludico-culturale partendo dalla nascita di un centro di informazione sui giochi da tavolo, italiani e stranieri, per divulgare regole, storia, curiosità; sensibilizzare gli enti locali allo scopo di reperire spazi da dedicare alle associazioni del territorio; programmare corsi, in particolare di bridge con l'assistenza della sezione bridge dell'associazione affiliata alla Figb, cui si affianca la pratica di giochi come gli scacchi, la dama e il burraco.

Per tutti, indistintamente, può essere divertente e interessante entrare nel variegato mondo del gioco da tavolo. Per farlo è possibile rivolgersi alla segreteria dell'Acsi, in via dei Cappuccini 7, o all'associazione (accademiadelgiuoco@libero.it). ©RIPRODUZIONE RISERVATA