Agli studenti in vacanza, libri da leggere invece dei compiti tradizionali

La proposta arriva dal ministro per l’Istruzione Maria Chiara Carrozza. «Sarebbe bello fornire ai ragazzi una lista di libri per selezionare le proprie letture nei mesi senza scuola»