Progetta un software e viene assunto da Fendi

PISA. Ha progettato un pacchetto software in grado di ottimizzare il processo produttivo dell’azienda e “Fendi” ha deciso di assumerlo. Si è concluso nel migliore dei modi il tirocinio aziendale di...

PISA. Ha progettato un pacchetto software in grado di ottimizzare il processo produttivo dell’azienda e “Fendi” ha deciso di assumerlo. Si è concluso nel migliore dei modi il tirocinio aziendale di Sauro Soldani, laureando del corso di laurea specialistica in Ingegneria dell’Automazione, che ha realizzato lo studio nell’ambito di un lavoro di tesi all’interno della nota casa di alta moda appartenente al gruppo internazionale Louis Vuitton.

Grazie al software progettato, sarà possibile ridurre i tempi di messa in produzione e di completamento delle singole commesse con evidenti miglioramenti in ottica di riduzione dei costi, massimizzazione della produzione e riduzione del makespan.

L’esperienza del giovane laureando dell’Università di Pisa nasce dalla collaborazione voluta da “Fendi” con il neonato Dici, il dipartimento di Ingegneria civile e industriale, a cui è stato affidato il compito di realizzare un tool software in grado di pianificare e automatizzare la schedulazione delle commesse di lavoro che devono essere gestite dal reparto interno e da quello dei principali fornitori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA