Scoperta una nuova classe di stelle variabili pulsanti

I risultati della ricerca internazionale, a cui ha partecipato anche l’Università di Pisa, sono stati pubblicati sulla rivista “Nature”