Sala dell’Istituto d’arte intitolata a Steve Jobs

Il liceo sta festeggiando i 50 anni della fondazione. Un’aula attrezzata con computer Apple. «Ma non vogliamo sfruttare la sua immagine»

Intitolata a Steve Jobs la nuova aula di grafica del liceo artistico "F. Russoli" di Pisa. «L'intitolazione a Steve Jobs - spiega Aldo Filippi, docente del liceo - non è un espediente per sfruttare la sua immagine ma un riconoscimento ad una persona che ha dato tanto al mondo della creatività, base di partenza della nostra scuola».

Attrezzata con computer Apple forniti da Data Port, l'aula dedicata al genio dell'informatica scomparso lo scorso ottobre è stata inaugurata ieri all'interno di un ciclo di iniziative che si terranno per i festeggiamenti del 50esimo anniversario della fondazione dell'istituto, nato nel 1962.

«Ci saranno tante iniziative insieme alla sede di Cascina - dice il dirigente scolastico del liceo Gabriella Giuliani -. Partiamo con l'inaugurazione della nuova aula di grafica perchè rappresenta l'evoluzione dell'arte e quindi anche l'evoluzione del nostro istituto». (Danilo Renzullo)