Due giovani allieve delle “Muse” domani sera a Sanremo Young

Tecla Insolia e Maria Grazia Aschei sul palco del teatro Ariston con obiettivo la finalissima

SANREMO. Due allieve delle Muse in gara per vincere a SanremoYoung.

La Kermesse in onda da domani, venerdì 15 febbraio alle 21,25, su Raiuno con cinque imperdibili appuntamenti live.


Sul palco del Teatro Ariston, con la conduzione di Antonella Clerici, ragazzi dai 14 ai 17 anni, in un’emozionante gara ad eliminazione che li vedrà interpretare i più grandi successi dalle passate edizioni del Festival della Canzone italiana, con la direzione artistica di Gianmarco Mazzi. Il vincitore o la vincitrice di questa edizione parteciperà di diritto alla prossima edizione di Sanremo Giovani, l’orchestra sarà interamente composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni, selezionati dal Maestro Diego Basso e a sfidarsi in questa kermesse saranno ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia con un solo obiettivo: arrivare alla finalissima del 15 marzo. Fra i nomi dei venti partecipanti anche Tecla Insolia di Piombino e Maria Grazia Aschei di Robbio- entrambe allieve dell'Accademia Le Muse di Gianna Martorella e iscritte all’agenzia di Management dell’imitatrice piombinese- che avranno bisogno per arrivare al traguardo dei nostri voti. Per restare sempre aggiornati sulla competizione è possibile seguire il programma anche sul sito internet http://www.rai.it/sanremoyoung e si potranno rivedere le esibizioni e gli ospiti grazie ai video pubblicati, oppure attraverso i social:Instagram@sanremoyoungrai;Facebook, SanremoYoungRai,Hashtag:#sanremoyoung. Tante emozioni da rivivere e tante canzoni da ascoltare tutte in un click! E vista la bravura delle due ragazze siamo certi che sul palco e davanti alle telecamere sapranno dare il meglio di loro stesse.

M.A.S.