A fine novembre derby con Livorno

La partita, valida per la decima giornata, vedrà il Piombino allo stadio Magona contro gli amaranto

PIOMBINO. Intanto segnatevi una data: il 28 novembre. L’appuntamento è allo stadio Magona, per la partita più importante dell’anno. Almeno dal punto di vista del blasone dell’avversario. Quel giorno, infatti, alle 14,30, i nerazzurri del Piombino ospiteranno, per la decima giornata di Eccellenza, il Livorno decaduto, ma decisamente attrezzato per ammazzare il campionato e vincere a mani basse.

Sarà una stagione complicatissima per i piombinesi che, dopo uno stop di un anno e mezzo dovuto alla pandemia, ripartono in un girone di ferro, con avversarie tostissime e con la novità della società labronica.


Il girone è il B e, con Piombino e Livorno, ci sono anche Picchi, Castelfiorentino, Certaldo, Colligiana, Cuoiopelli, Perignano, Fucecchio, Ponsacco, Cenaia, San Miniato e Tuttocuoio.

Un girone a tredici squadre nel quale sarà fondamentale partire subito bene, per non ritrovarsi impelagati in acque poco tranquille. I nerazzurri, con una rosa giovane, e qualche nuovo innesto di esperienza e qualità, avranno nel mirino la salvezza. Un obiettivo mica tanto scontato considerando le avversarie. Intanto la squadra di mister Tiziano Di Tonno esordirà in Coppa Italia il 29 settembre, contro la perdente fra Livorno e Picchi, con gara tre fissata al 6 ottobre. Nel mezzo, il 3, alle 15, inizierà il campionato. I nerazzurri cominceranno in trasferta. E che trasferta, contro il Tuttocuoio. La prima partita in casa sarà, perciò, il 10 ottobre, con il Castelfiorentino. Da segnalare, ancora, il match con la bestia nera Cuoiopelli (il 21 novembre) e il turno di riposo previsto per il 5 dicembre. Come già detto, il 28 il Livorno viene a Piombino (con ritorno al 23 febbraio), mentre il girone d’andata si concluderà il 12 dicembre, al Magona, contro il Ponsacco.

I calendari dell’Eccellenza e della Promozione sono pubblicati a pagina 16.

A proposito proprio della Promozione, il Venturina affronterà al Santa Lucia la prima giornata del 3 ottobre (ore 15,30) contro il S.Andrea. La settimana successiva sarà invece in trasferta, sul campo dell’Urbino Taccola. Il derby con il Cecina si terrà il 7 novembre allo stadio Rossetti (la gara di ritorno sarà il 20 febbraio a Venturina). Il turno di riposo per i biancocelesti nell’andata sarà al penultimo turno, il 19 dicembre.

In Prima categoria, esordio il 3 ottobre in trasferta per il San Vincenzo (impegnato con l’Acciaiolo) e in casa per l’Audace, alle prese con il Caldana. I turni di riposo saranno il 21 novembre per gli isolani, il 9 gennaio (ultima giornata d’andata) per gli amaranto. Il derby è fissato alla quarta giornata, il 24 ottobre al Biagi di San Vincenzo.

In Seconda categoria, la prima giornata vedrà in gara esterna il Riotorto con l’Antignano e il Marciana Marina con Punta Ala, e il Salivoli in casa con il Solvay. Il primo derby andrà in scena alla seconda giornata fra Marciana e Salivoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA