«Piombino al terzo posto? Non è una sorpresa»

Il diesse Gherardini convinto sulla forza della squadra: «Ma dobbiamo lavorare, restare umili e non guardare la classifica»