Una domenica due volte speciale per i gemelli

È stata una giornata speciale per il Piombino e doppiamente speciale per i gemelli Rocchiccioli, che domenica festeggiavano il compleanno (28 anni). E alla fine è stata festa grande per tutti, con il gol del 2-1 finale siglato proprio da Tommaso Rocchiccioli, capitano nerazzurro. Nelle foto di Paolo Barlettani alcune immagini della partita. A sinistra in alto i nerazzurri esultano dopo il primo gol, messo a segno da Kevyn Catalano in rovesciata dopo unapapera del portiere della Real Cerretese. In basso il giovane Mormina si avventa sul pallone. Nella foto grande sempre qui a sinistra Iacopo Rocchiccioli salta di testa anticipando un avversario. A destra, in alto il ceontrocampista Di Batte, autore di una bella prova. In basso Poggi, fantasista e attaccante nerazzurro, con il pallone. Nella foto grande in basso la goia di Tommaso Rocchiccioli dopo aver segnato il gol del 2-1: il capitano corre verso i tifosi insieme a tutta la squadra. La partita in quel momento semmbrava bloccata sull’1-1 e la zampata di Tommy, in mischia, è stata un po’ una liberazione per tutti. Con questa vittoria il Piombino è salito al secondo posto della classifica.