Le ragazze Etruria debuttano in Coppa sul campo di Massa

Domani concentramento con Apuani, Prato e Mugello E i Mascalzoni Under 16 esordiscono in casa con i Cavalieri

PIOMBINO. Si apre domani a Massa la stagione sportiva anche per le ragazze dell’Etruria, quest’anno in simbiosi con l’Elba Rugby. Il progetto iniziato ad agosto vuole infatti riprendere il piano partito con la franchigia “Mascalzoni del Canale”, che ormai vede una forte collaborazione tra le due società. La squadra, composta da 15 ragazze di varia età, è allenata da Alex Bezzini e Luca Tronconi e parteciperà al campionato di Coppa Italia femminile a 7 sotto il nome di Etruria Rugby Piombino, scontrandosi questo weekend in un concentramento con Rugby Apuani Massa, Gispi Prato e Rugby Mugello.

«Siamo voluti ripartire da zero, lavorando sui principi del nostro sport – spiega Bezzini – L’obiettivo è creare un gruppo solido sempre più numeroso, per costruire un movimento femminile nel territorio». In gara domani anche due giocatrici dell’Etruria che, tutorate con il Cus Pisa, parteciperanno al match di Serie A femminile Cus Pisa-Montevirginio mini rugby.


Intanto la prima squadra maschile si scontrerà col Florentia Rugby in un’altra amichevole. Ultima occasione per i ragazzi di Piombino ed Elba di testare la squadra prima dell’inizio del campionato. La squadra, allenata da Ghini e Volpi, parteciperà al campionato nazionale C élite, al via domenica 20 Ottobre, in trasferta ad Arezzo.

In un clima di rinnovata fiducia, inizia anche l’avventura dei Mascalzoni del Canale Under 16. I ragazzi allenati da Francesco Alessi, Massimo Bezzini, Federico Catta e Fabio Giacchetto debuttano domani al campo comunale “Andrea Scagliotti” di Portoferraio con i più quotati Cavalieri Union Rugby Prato Sesto. I ragazzi saranno tutti a disposizione, ad eccezione di Buccini per un infortunio. «Si tratta di un’impresa difficile, ma siamo fiduciosi. I ragazzi sono carichi d’entusiasmo – commenta Alessi – e sapranno mettere in campo quanto provato in questi due mesi di preparazione».

Gli Under 8 saranno invece impegnati domattina nel concentramento di categoria al “Maneo” di Livorno. Oltre alla società ospitante, Livorno Rugby 1931, che schiererà due formazioni, la squadra dell’Etruria si batterà con Lions Amaranto, Amatori Cecina e Grosseto R.C. «Il nostro obiettivo principale – spiegano gli educatori Buonaccorsi e Marzucchi – è di fondere l’individualità di ogni bambino all’interno di un gruppo coeso, capace di organizzarsi e riorganizzarsi in autonomia sia in campo che fuori». —



La guida allo shopping del Gruppo Gedi