Campionato Italiano Fireball col campo di regata fuori il golfo di Salivoli

PIOMBINO. Il Centro Velico Piombinese e lo Yachting Club Marina di Salivoli, col patrocinio del Comune e la collaborazione della Coop l’Ormeggio, sono gli organizzatori del 50° Campionato Italiano Fireball che si svolgerà a Piombino, con base a Marina di Salivoli, un traguardo importante per questa classe velica altamente spettacolare.

Attese circa 25 imbarcazioni, anche equipaggi stranieri, che pur non competendo per il titolo, a esclusivo appannaggio di velisti italiani, saranno presenti per testare la competitività in vista di altri impegni internazionali. Il campionato si articolerà in tre giornate con un totale di 9 prove, 3 giornaliere, meteo permettendo, e comunque con almeno 3 prove valide portate a termine.


Il programma. Giovedì 19: ore 18/20 accredito presso la segreteria di regata. Venerdì: ore 8, 30/10, 30 accredito presso la segreteria di regata, ore 11 skipper meeting, ore 12 segnale di avviso prima prova in mare. Sabato alle 11 skipper meeting. Il segnale di avviso prima prova, se non diversamente notificato con un comunicato emesso dal Comitato di regata sarà dato alle 12. Nella serata, a seguire ci sarà la consueta Assemblea di classe e la cena dei regatanti offerta dagli organizzatori. Domenica alle 11 skipper meeting. Il segnale di avviso prima prova sempre alle 12. Al termine della manifestazione la premiazione degli equipaggi con l’assegnazione del titolo Italiano.

Chi desidera vedere, in tutta comodità, lo svolgimento delle prove in mare la migliore tribuna è piazza Bovio, ma anche lungo la costa, il campo di regata sarà infatti disposto proprio fuori il golfo di Salivoli. –

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

La guida allo shopping del Gruppo Gedi