Scacchi: seniores a Rio Marina

RIO MARINA. Domani si conclude il 38° Campionato italiano seniores di scacchi che, per il secondo anno consecutivo, si svolge all’Isola d’Elba al “Th resort” di Ortano, a Rio Marina. A curare l’org...

RIO MARINA. Domani si conclude il 38° Campionato italiano seniores di scacchi che, per il secondo anno consecutivo, si svolge all’Isola d’Elba al “Th resort” di Ortano, a Rio Marina. A curare l’organizzazione Antonio Cristofari, presidente dall’A.s.d. Clubscacchisti.it.

Dirige l’incontro l’arbitro internazionale Renzo Renier.

Rispetto all’anno scorso c’è stato un lieve calo di partecipanti ma solo per indisponibilità di camere (visto tutto esaurito); in compenso, il livello tecnico del torneo è aumentato essendosi iscritti al torneo giocatori di alto livello (2 maestri internazionali, 3 maestri Fide, 8 maestri), tra cui i campioni in carica: maestro internazionale Fabio Bruno (campione over 50) e maestro Giovanni Iudicello (campione over 65) oltre al maestro internazionale Antonio Martorelli, il maestro ad honorem Giovanni Diena (decano del torneo con i suoi 91 anni) e il maestro toscano Alessandro Patelli.

Attualmente, dopo il 5° turno la classifica è capitanata da Fabio Bruno con 5 punti seguito da Alessandro Patelli, Carlo Luciani, Vincenzo Adinolfi (over 50) e Giovanni Iudicello (over 65); riuscirà uno di loro ad insidiare il predominio degli ultimi anni in questa categoria il pluricampione Fabio Bruno?

La risposta l’avremo domenica dopo l’ultima sfida.

Nel frattempo è pronta la richiesta alla Federazione scacchistica italiana per l’assegnazione della manifestazione nella stessa struttura anche per il prossimo anno. Visti i presupposti di partecipazione, vi sono ottime speranze di riuscire a fare terno.