Il contagio non si ferma 106 nuovi casi in 24 ore

Nuovo record negativo dall’inizio della pandemia Secondo il Comune sono 583 i piombinesi isolati nelle abitazioni

PIOMBINO. Il contagio non molla la presa sul nostro territorio. I dati dei nuovi contagiati, secondo quanto riportato dal presidente della Regione Eugenio Giani nel suo report quotidiamp, sono saliti a Piombino fino a quota 106, nuovo record negativo dall’inizio della pandemia.

I dati


I nuovi casi registrati in Toscana sono 13.341 su 72.195 test di cui 25.068 tamponi molecolari e 47.127 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 18,48 per cento (69,6 per cento sulle prime diagnosi).

Martedì i casi erano stati 16.290 su 87.520 test.

Ecco l’andamento in provincia di Livorno: Livorno 572, Cecina 116, Piombino 106, Rosignano 81, Collesalvetti 58, Campiglia 39, Castagneto 22, Portoferraio 14, San Vincenzo 14, Bibbona 13, Suvereto 8, Campo nell'Elba 7, Capoliveri 6, Porto Azzurro 6, Rio 6, Capraia Isola 2, Marciana Marina 2, Marciana 1. Nonostante l’aumento dei casi in Toscana per il terzo giorno consecutivo l’incidenza settimanale dei contagi scende: il tasso di ieri è di 2.415,81 casi ogni 100.000 abitanti (88.620 casi nell’ultima settimana).

Le quarantene in città

Secondo quanto comunicato dall’Asl, sono 583 i soggetti attualmente positivi a Piombino, isolati nelle proprie abitazioni.

È quanto fa sapere il Comune di Piombino. «Sempre secondo quanto comunicato dall’Asl – spiegano dall’amministrazione Ferrari – dal primo gennaio ad oggi risultano guariti 172 cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA