Super green pass nelle navi per le isole minori: deroga per motivi di studio e salute

Passeggeri si imbarcano su un traghetto per l'isola d'Elba

L'ordinanza del ministero della Salute: fino al 10 febbraio gli studenti e chi viaggia per problemi di salute da e per l'Elba dovrà avere solo il certificato verde base

PORTOFERRAIO. Chi viaggia per motivi di salute e studio potrà continuare a usare le navi da e per l'Elba senza il Super green pass. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l'ordinanza che deroga l'uso del certificato verde rafforzato per accedere ai mezzi pubblici per lo spostamento da e per tutte le isole  minori. La deroga scatta da domani (lunedì 10 gennaio), data in cui entrano in vigore in tutta Italia le nuove regole anti-Covid nei trasporti, e sarà valida fino al prossimo 10 febbraio.

Per studenti e viaggiatori per motivi di salute, dunque, la situazione rimane di fatto quella attuale. L'ordinanza del ministero della Salute, adottata su proposta del ministero dei Trasporti, conferma infatti che queste due categorie possono viaggiare sulle navi con il solo Green pass base «fermo restando l'obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo Ffp2».