Scontro moto-auto: grave giovane di San Piero

Il 17enne è stato portato a Pisa all’ospedale di Cisanello. Col suo scooter è prima finito sul guard rail poi su un’automobile

Campo nell’Elba. Ha perso il controllo dello scooter su cui viaggiava ed è finito prima sul guard rail poi contro un automobile. Un doppio impatto di cui è rimasto vittima un diciasettenne di San Piero, nel Comune di Campo nell’Elba, che è stato portato con l’elisoccorso a Pisa, nell’ospedale di Cisanello, per un trauma cranico-facciale.

L’incidente è avvenuto ieri mattina, intorno alle 10,30, all’altezza del Residence le Caviere sulla strada provinciale che porta a San Piero. In base alla prima ricostruzione effettuata dalla polizia municipale di Campo nell’Elba il ragazzo avrebbe fatto tutto da solo. Ha pero il controllo della moto. Ha urtato il guard rail a bordo della strada e quindi è andato a sbattere contro il cofano di un’autovettura. Cadendo dalla moto ha battuto con violenza la testa sul manto stradale procurandosi un trauma cranico-facciale.


Il giovane è stato subito soccorso. Dopo la chiamata d’emergenza sul posto è arrivato il personale delle ambulanze della Croce rossa e della Pubblica Assistenza di Campo nell’Elba con il medico del 118 a bordo. Le condizioni del ragazzo sono sembrate subito gravi ed è stato richiesto l’intervento dell’elicottero.

Una volta stabilizzato dal medico del 118 e dai volontari di Croce rossa e Pubblica Assistenza, il 17enne è stato trasportato con l’ambulanza all’aeroporto de La Pila dove era atteso per essere imbarcato nell’elisoccorso Pegaso. L’elicottero ha quindi preso il volo e si è diretto verso Pisa. Qui il giovane è stato portato in codice rosso nell’ospedale di Cisanello.

Sul posto dove è avvenuto l’incidente, per effettuare i rilievi utili a ricostruire la dinamica, è intervenuta la polizia municipale del Comune di Campo nell’Elba. –

© RIPRODUZIONE RISERVATA