Paura nella notte per un incendio a San Felo

Le fiamme spinte dal vento hanno bruciato un ampio tratto di bosco, provvidenziale il massiccio intervento di vigili del fuoco e protezione civile

RIO MARINA.Un incendio è divampato nella notte tra martedì e mercoledì e ha attaccato un ampio tratto di vegetazione in località San Felo, tra Rio Marina e Porto azzurro. Il rogo ha creato parecchia preoccupazione visto il vento teso. Il timore è che le fiamme avrebbero potuto interessare alcune abitazioni. Per questo motivo è stato provvidenziale l’intervento massiccio della macchina dei soccorsi.

L’incendio è stato spento a tarda notte grazie all’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Portoferraio, supportati dal personale anti incendi boschivi, carabinieri forestali protezione civile, Misericordia di Porto Azzurro, Anpas, operatori forestali. La mattina di mercoledì 28 sono state avviate le operazioni di bonifica da parte della Regione e dai volontari del servizio anti incendi boschivi. E’ in corso di valutazione la stima dei danni, così come non è al momento chiara la causa del rogo, partito nella notte. Non è ovviamente esclusa l’ipotesi dolosa.

Martedì pomeriggio un altro incendio aveva interessato la costa orientale dell’isola: in località Gelsarello (Porto Azzurro) sono andati a fuoco circa 800 metri quadrati di vegetazione.