Il Force blue è all’Elba, l'ex yacht di Briatore ora di Bernie Ecclestone

A bordo dell’imbarcazione facoltosi turisti in grado di pagare 235mila euro a settimana

PORTO AZZURRO. È da due giorni nelle acque dell’Elba e non è passato inosservato. Tuttavia, nonostante il superyacht Force Blue navighi fra il golfo di Naregno e il porto di Porto Azzurro, non si hanno tracce ne notizie del suo proprietario, l’ex patron della Formula 1, Bernie Ecclestone. A bordo dell’imbarcazione lunga circa 63 metri non dovrebbero esserci dei vip, ma facoltosi turisti in grado di pagare 235mila euro a settimana alla Fraser, azienda del principato di Monaco che ha in gestione la barca.

Il Force blue è uno yacht costruito nel 2002 dalla “Denship reale” con esterni curati da Tom Fexas e interni da Celeste Dell’Anna. È dotato di tutte le comodità come Jacuzzi, sauna e ha sei cabine in cui possono essere alloggiati fino a 12 ospiti che hanno a disposizione un equipaggio di 21 persone. L’imbarcazione batte bandiera maltese ma è stato classificato nel Registro italiano navale.


Questo perché lo yacht era di proprietà di Flavio Briatore. L’imprenditore lo ha perso all’asta a causa di una vicenda giudiziaria per un’evasione fiscale da 3,6 milioni di euro sull’Iva. La vicenda giudiziaria non è ancora conclusa ma l’imbarcazione è stata comunque venduta all’incanto dal tribunale di Genova il 31 dicembre del 2020 e acquistata da Ecclestone – che di Briatore è un grande amico dai tempi della Benetton in Formula 1 – per la cifra di 7 milioni e 490 mila euro. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA