Elba, nozze speciali per rugbista Andrea Parpinel

Prima il rito civile in Palazzo comunale, poi quello simbolico sulla spiaggia capoliverese. Con tanti ospiti famosi della palla ovale 

CAPOLIVERI. Ancora una volta l’Isola d’Elba diventa location per il giorno del fatidico “si” di personaggi famosi dello sport nazionale e questa volta a sceglierla è stato il campione del Rugby Trevigiano Andrea Parpinel (“Asma”), ex giocatore della Benetton e attivista nel mondo della solidarietà. Parpinel ha deciso di celebrare il suo matrimonio, con rito civile, a Capoliveri.

La cerimonia si è tenuta sabato scorso, 19 settembre ed è stata celebrato dal vicesindaco Leonardo Cardelli, all’interno della Sala Consiliare del palazzo municipale di Capoliveri, alla presenza di amici, familiari e naturalmente i colleghi e campioni italiani del Rugby che non potevano mancare all’atteso evento che ha visto convolare a nozze Andrea Parpinel con Linda Marconato. Testimone di nozze dello sposo, l’ex rugbista, nonché membro della nazionale di rugby, oggi direttore sportivo Manuel Dallan.

La cerimonia si è conclusa con i saluti dell’amministrazione comunale e con il dono della maglia della nazionale di rugby autografata. Capoliveri nel week end, dunque, ha ospitato una grande parata di campioni e fuoriclasse: Leoni Esposito, Sgarbi e Morisi, oggi tutti in nazionale e poi gli ex atleti azzurri Troncon, Properzi, Cristofoletto, Denis, Mazzariol, Ongaro, Gritti, Enrico Pavanello, Minto, Tebaldi, Alberto De Marchi, Marcato, Derbyshire, Pratichetti, e tanti, tanti altri fuoriclasse del mondo rugbistico. Campioni che hanno voluto ricambiare l’ospitalità elbana, ed infatti tutti insieme hanno lasciato in dono, alla comunità capoliverese, maglia e pallone autografati della nazionale di rugby che sono stati consegnati nelle mani del vicesindaco Cardelli e dell’assessore Alessio Bellissimo.

Prima delle nozze, l’Elba Rugby ha riservato uno speciale benvenuto agli sposi e agli atleti. Poi, dopo il rito civile, sulla spiaggia di Margidore è stato celebrato il rito simbolico. Uno speciale “terzo tempo” con grandi festeggiamenti ha atteso tutti.