Effetto coronavirus: l’indotto geotermico in difficoltà

Circa metà delle 40 imprese della Rete hanno dovuto lasciare a casa i dipendenti Ma si pensa già al futuro per un rilancio del settore