Ciclabile per Baratti, proprietari in rivolta: terreni sacrificati all’interesse di un solo privato

Piombino, per realizzare il percorso rischiano l’esproprio dei terreni. «Le strade per il mare ci sono già, serve un marciapiede»