Corteo di studenti e assemblea in piazza

Tamburi, fischietti, canzoni: centinia di ragazzi chiedono una didattica adeguata e più sicurezza per le strutture scolastiche