Piombino aderisce al concorso fotografico di Wikimedia

PIOMBINOIl Comune ha aderito al concorso Wlm - Wiki loves monuments 2018, promosso da Wikimedia Italia. Si tratta di un concorso fotografico che promuove la visibilità dei monumenti e invita ciascuno...

PIOMBINO

Il Comune ha aderito al concorso Wlm - Wiki loves monuments 2018, promosso da Wikimedia Italia. Si tratta di un concorso fotografico che promuove la visibilità dei monumenti e invita ciascuno a essere protagonista nel documentare, valorizzare e tutelare il patrimonio culturale. Tutte le fotografie verranno rilasciate con licenza libera e saranno pubblicate su Wikimedia Commons, il grande database multimediale di Wikipedia. Il concorso si svolgerà in contemporanea in oltre 50 Paesi in tutto il mondo: gli scatti premiati a livello nazionale saranno esaminati da una giuria internazionale.


Il Comune di Piombino ha autorizzato per questa edizione una lista di monumenti o siti di particolare valore paesaggistico: Castello, Casa delle Bifore, Torrione e Rivellino, palazzo comunale, palazzo Appiani, piazza Bovio, fonti di Marina, mura leonardesche, piazza della Cittadella, cisterna di Cittadella, parco di Punta Falcone.

Fotoclub e singoli fotografi, professionisti o amatoriali, sono invitati a partecipare al concorso contribuendo a diffondere nel mondo le immagini dei beni culturali e paesaggistici della nostra città. —