Bagnante colpito dalla scarica di un fulmine, salvato dai soccorritori

Una tempesta di fulmini sul mare (foto d'archivio)

Piombino, l’uomo stava riposando in pineta su un’amaca. Era già in arresto cardiaco e sembrava spacciato. Lo hanno rianimato due medici di Livorno che si trovavano in spiaggia