Giovane turista cade e viene infilzata dall'estremità di una scala metallica

Brutto incidente in un campeggio di Marina di Campo, la diciassettenne trasferita a Pisa con il Pegaso

CAMPO NELL'ELBA. Grave infortunio ai danni di una turista tedesca di 17 anni, in vacanza al camping Villa degli Ulivi a Marina di Campo, nella zona della Foce. La giovane turista si trovava all'interno di un camper quando, per cause da accertare, è caduta, rovinando su una scaletta metallica, di quelle usate per salire nei letti a castello.

Il soccorso dei vigili del fuoco

L'estremità della scaletta metallica ha infilzato la ragazza all'addome. Sul posto sono intervenute le ambulanze della Pubblica assistenza di Marciana Marina e della Croce Verde di Portoferraio. Ma per completare i soccorsi alla turista si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che si trovavano nella zona di San Piero in Campo per le ricerche a un turista disperso. I pompieri hanno dovuto tagliare con attenzione e grande perizia l'estremità della scala metallica conficcata nel corpo della ragazza, che poi è stata caricata a bordo dell'elicottero Pegaso nel frattempo atterrato alla Pila. La turista, in condizioni gravi, è stata trasportata all'ospedale di Pisa.