Una barriera sommersa per far riprodurre i pesci

Via libera al progetto da 430mila euro: la scogliera sorgerà a 150 metri dalla riva Ventinove moduli in cemento daranno un rifugio artificiale per le specie ittiche