Rimigliano, arriva l’ok di Asl e Soprintendenza: via ai cantieri

Oggi verrà presentata al Comune di San Vincenzo la richiesta del permesso di costruire: in arrivo nella tenuta settanta alloggi e un hotel

Qualcosa si è sbloccato nell’iter burocratico relativo al progetto della Tenuta di Rimigliano.Sono stati ottenuti, infatti, i pareri favorevoli e le autorizzazioni dell’Asl, della Soprintendenza e della Commissione paesaggistica del Comune, i tre passaggi che preludono al rilascio del permesso di costruire.Permesso di costruire che la Rimigliano srl presenterà oggi al Comune. Dopo questo passo, dovrebbero passare una ventina di giorni per le analisi e le autorizzazioni del caso da parte della Regione, e si potrebbe cantierare la zona del Podere le Chiusacce verso il 15 luglio. «Io credo che dopo queste tre autorizzazioni essenziali – spiega Maurizio Berrighi, amministratore delegato della Rimigliano srl – l’iter burocratico per ricevere il permesso di costruire si concluderà in una ventina di giorni. Spero e credo che verso il 15 luglio si possa cantierare il Podere le Chiusacce. In tutti i casi, l’inizio dei lavori slitterebbe comunque a settembre».