Le indagini condotte dalla Squadra mobile

A illustrare i particolari dell’inchiesta è stato ieri mattina il procuratore di Pistoia Tommaso Coletta (foto 1). Tra gli appalti sotto la lente d’ingrandimento anche i lavori al cimitero di Uzzano (foto 2). Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile della Questura di Pistoia, diretta da Antonio Fusco (foto 3). Figura centrale nell’inchiesta è l’ex sindaco di Pescia Renzo Giuntoli (foto 4) accusato di aver fatto da intermediario tra le imprese di costruzioni e i due funzionari comunali compiacenti.