Contenuto riservato agli abbonati

A Buggiano entro la fine dell’anno chiuderà la filiale di Intesa Sanpaolo

La filiale di Intesa Sanpaolo di Buggiano (foto Nucci)

Il sindaco Bettarini: «Vorrei che la banca mi spiegasse i motivi che sono alla base di una scelta incomprensibile»

BUGGIANO. Chiuderà entro la fine dell'anno la filiale Intesa Sanpaolo di corso Indipendenza, nel pieno centro di Buggiano (il municipio è a un passo). Da qui a dicembre, sono trenta le agenzie destinate ad abbassare le serrande in tutta la Toscana, l'altra in provincia di Pistoia è quella sulla regionale Lucchese a Masotti, nel comune di Serravalle Pistoiese. Il processo è in corso da anni, per ragioni di “razionalizzazione e ottimizzazione dei servizi”, fa sapere l'istituto finanziario con sede centrale a Torino, che ha comunicato la lista delle imminenti chiusure ai sindacati.
«Non sono stato ancora informato direttamente, certo chiudere una sede storica non è una bella notizia per il paese – dice il sindaco Daniele Bettarini – vorrei che la banca mi spiegasse le motivazioni alla base di una scelta quantomeno criticabile e anche incomprensibile, visto quanto lavora la banca».
Intesa Sanpaolo lascerà dunque Buggiano, dove resistono i suoi competitor Monte dei Paschi di Siena e Banca di Pescia e Cascina. È da capire se all'angolo tra corso Indipendenza e piazza Salutati verrà mantenuto almeno uno sportello bancomat per prelievi e versamenti di contante. La banca nei prossimi mesi comunicherà a clienti e correntisti dove migreranno i loro depositi e conti correnti: le agenzie più vicine sono a Ponte Buggianese (sulla via Buggianese poco dopo il cimitero) e in piazza della Resistenza a Margine Coperta (comune di Massa e Cozzile), c'è poi un Atm al centro commerciale Coop Firenze. Intesa Sanpaolo comunque afferma che non lascerà del tutto sguarnito un intero paese: il colosso del credito da un po' di tempo ha reso operativa una convenzione con tabaccai ed edicole per il servizio “mooney”. In questi punti vendita è possibile prelevare denaro fino a 250 euro, fare bonifici e pagare una serie di bollettini, tributi e abbonamenti tv. “Mooney” a Buggiano è attivo al Newspaper center di corso Indipendenza, al bar Sabatino di via Raffaello e al bar Garibaldi di via Carozzi Sannini. Una magra consolazione di fronte all'ennesima storica filiale che lascia il territorio sull'altare degli accorpamenti e del risparmio. —

<SC1038,169> RIPRODUZIONE RISERVATA