Dato alle fiamme il portone della chiesa del Carmine

Il portone bruciato della chiesa del Carmine (foto Nucci)

Il grave atto vandalico è stato compiuto in pieno giorno a Montecatini Alto. Indagano i carabinieri

MONTECATINI. Un grave atto vandalico è stato compiuto nel pomeriggio di oggi, 15 aprile, ai danni della chiesa dei santi Jacopo e Filippo a Montecatini Alto, tra via Castel Lemmi e via Ser Niccolò Tedeschi. Intorno alle 14 qualcuno ha dato fuoco al portone della chiesa, che è andato parzialmente distrutto. Sul posto sono intervenuti poco dopo i vigili del fuoco e i carabinieri per le prime indagini. I militari hanno aspettato l'arrivo del parroco, che è in procinto di lasciare la chiesa del Carmine (così è conosciuta) per assumere la guida di un'altra parrocchia, e gli hanno rivolto qualche domanda per capire se recentemente avesse ricevuto delle minacce. Al momento sembra che non ci siano testimoni diretti dell'incendio e i carabinieri esamineranno le telecamere presenti nella zona per raccogliere elementi utili al rintraccio degli autori del gesto vandalico.