«Modifiche alla viabilità senza il coinvolgimento dei residenti interessati»