C’era una “talpa” nella polizia stradale: ecco tutte le accuse all’ispettore arrestato

Gianluca Pantaleoni all’epoca in cui era in servizio in Versilia

Al poliziotto si contesta anche di aver rivelato a due imprenditori in odor di mafia le targhe delle auto civetta della Questura