Ex direttrice delle Poste accusata di peculato: si sarebbe intascata 76.000 euro

L’ufficio postale di Castellare di Pescia (foto di repertorio)

Pescia: la procura ha chiesto il rinvio a giudizio di Sara Marraccini che dirigeva l'ufficio di Castellare. I soldi sarebbero stati sottratti dalla cassaforte nel giro di pochi mesi