L’Accademia federale si riunisce al Vittoria

MONTECATINI. Prenderà il via anche in Toscana, e lo farà proprio da Montecatini, l’Accademia federale della Lega. Il primo appuntamento sarà sabato 28 settembre, all’Hotel Vittoria. All’evento saranno presenti il responsabile nazionale e anche toscano della scuola di formazione politica, il senatore Manuel Vescovi; il responsabile enti locali Lega Stefano Locatelli, ; il vicesegretario nazionale del Carroccio Andrea Crippa; il sindaco di Montecatini Luca Baroncini; l’eurodeputata Susanna Ceccardi; il capogruppo Lega in consiglio regionale Elisa Montemagni; il commissario Lega Pistoia Sonia Pira.

L’Accademia federale è nata nell’ottobre 2018 grazie a un’idea del segretario federale Matteo Salvini e si rivolge ai tesserati leghisti che desiderano arricchire le proprie conoscenze politiche, istituzionali e amministrative.


«L’Accademia propone un percorso formativo molto valido, perché sono numerosi i temi che saranno trattati da importanti relatori – afferma il responsabile nazionale Accademia, Manuel Vescovi – oltre a momenti di formazione necessari per chi vuole governare un paese».

«Come leghista sono onorato che per l’Accademia federale sia stata scelta Montecatini – spiega Luca Baroncini – come sindaco sono felice che ci sia, proprio qui, un percorso di formazione politica per far crescere nuova classe dirigente. Do il benvenuto a tutti gli inscritti e partecipanti nella nostra città e ringrazio Manuel Vescovi per il lavoro che sta svolgendo in Parlamento e per la bellissima occasione dell’Accademia». —