Ora Chianciano ci fa concorrenza

Grazie al montecatinese Paolo Grossi, Natale di successo e caccia alle famiglie