Tre conferme nella squadra di Bellandi

Presentata la nuova giunta di Montecatini: ci sono ancora Rucco, Ialuna e Galluzzi, le novità sono Bracali e Magnani

MONTECATINI. Il tempo del totoassessori è finito. Ora c’è la squadra ufficiale, con poche o punte sorprese rispetto a quanto previsto alla vigilia e con tre conferme rispetto al passato.

Il sindaco di Montecatini Giuseppe Bellandi, con una conferenza stampa convocato pochi minuti prima, ha presentato la nuova giunta.

Rispetto al passato è stato confermato Ennio Rucco, che sarà come previsto il vicesindaco e avrà le deleghe a servizi educativi e politiche formative, politiche sociali e giovanili, mobilità, servizi demografici, partecipazione e politiche ambientali.

Dalla vecchia squadra arrivano anche l’assessore Monica Galluzzi, che avrà l’impegnativo incarico di occuparzi di bilancio e tributi, e Bruno Ialuna, cui vanno le deleghe a cultura, spettacolo, biblioteca e polizia municipale.

Passando ai nuovi arrivi completa le quote rosa Helga Bracali: per lei le deleghe sulle attività produttive, l’informatizzazione e l’innovazione tecnologica, la semplificazione amministrativa e la trasparenza.

Una novità abbondantemente prevista era anche quella dell’ingresso in giunta di Leonardo Magnani, che si dovrà occupare di lavori pubblici, risorse idriche, patrimonio immobiliare e politiche abitaive.

Per quando riguarda il sindaco Bellandi, questi terrà nelle proprie mani le deleghe su risorse umane, governo del territorio, aziende partecipate, sicurezza, turismo e sport.