Il giovanissimo Mattia Viaggi raggiunge i quarti di finale

Luca Barbieri

carrara. Il giovanissimo tennista Mattia Viaggi raggiunge le final-four del torneo romano under 10 “Lemon Bowl”, competizione nazionale a partecipazione straniera. L'atleta classe 2011 del tennis club dell'Asd Polizia Municipale di Carrara (accompagnato dal maestro Davide Blandini e dal preparatore atletico Alessandro Rossi) nella categoria under 10 ha raggiunto la semifinale battendo atleti giunti a Roma, proprio come il giovane tennista carrarese, da tutta Italia. Dal primo sfidante arrivato da Torino fino alla vittoria ai quarti contro l'avversario di Roma; nel mezzo la vittoria contro un altro giovanissimo arrivato per il torneo romano da Salerno.


In semifinale un bella sfida che però si è conclusa 6-3, 6-0 a favore dell'avversario di Viaggi; un match combattuto punto su punto e forse, spiegano gli addetti ai lavori, è stata la miglior prestazione di Mattia sotto il punto di vista del gioco. Il bilancio dopo la semifinale del torneo “Lemon Bowl” è così senz'altro positivo: durante la manifestazione Mattia si è distinto per grinta, educazione oltre alle qualità tecniche e mentali; con il maestro Blandini, con la sua esperienza decennale al club, che inaugura soddisfatto il nuovo anno.

Al tabellone di Roma hanno partecipato difatti anche altri atleti dell'Asd Polizia Municipale, con ottime prestazioni: Edoardo Ratti (under 12); Giosuè De Pellegrin (under 14); Lara De Pellegrin (under 10). Grande soddisfazione ovviamente anche da parte dei vertici della Asd con i complimenti del presidente Costantino Vatteroni sia per il risultato del giovane Mattia, sia per il lavoro di tutto lo staff (composto da Davide Blandini, Matteo Barbieri, Massimiliano Ricci, Simone Orlandi e il preparatore Alessandro Rossi).

Insomma, il 2021 si apre nel migliore dei modi per il tennis club dell'Asd Polizia Municipale di Carrara che, come avevamo scritto negli scorsi mesi, aveva ripreso, dopo lo stop primaverile per l'emergenza Covid-19 delle attività, a suon di medaglie e buoni piazzamenti dei suoi numerosi atleti. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA