Volata Piacenza-Entella per la promozione diretta

Gli uomini di Baldini si giocheranno l’ultima proprio contro la compagine ligure.Sabato c’è il Cuneo

carrara. Virtus Entella e Piacenza. Sarà una volata fra queste due per la conquista della promozione diretta in Serie B. La classifica ormai parla chiaro dopo la 36^ giornata. Il liguri hanno battuto 2-1 l'Arezzo. Con lo stesso risultato il Piacenza è andato a vincere a Lucca. Il resto del girone A tornerà in campo sabato prossimo, a differenza proprio delle due dominatrici del campionato. Martedì 23, infatti, Piacenza e Virtus Entella si affronteranno per l'ultimo dei tanti, infiniti recuperi che hanno contraddistinto questa stagione. Uno scontro diretto, che più diretto non si può.

Una vera e propria finale da dentro o fuori: la vincente delle due avrà la promozione in pugno. Il recupero di martedì rischia di essere un verdetto senza appello per entrambe, anche perché poi resteranno solamente altri 180 minuti.


Negli ultimi due turni il Piacenza ospiterà l'Olbia e chiuderà a Siena, mentre la Virtus sabato affronterà la Juventus Under 23 e poi all'ultima giornata se la vedrà proprio con la Carrarese. Un appuntamento, quello del prossimo 4 maggio, che potrebbe essere decisivo per la prima posizione, ma anche per le sorti dei ragazzi di mister Silvio Baldini. Decisamente altalenante il cammino degli azzurri, che dopo il 3-0 di Siena hanno abbandonato la quarta piazza, e si ritrovano in sesta posizione con 59 punti, tanti quanti la Robur, ma i bianconeri sono in vantaggio negli scontri diretti.

Il Siena sabato giocherà a Novara, prima dell'ultimo impegno col Piacenza. Apertissima anche la lotta per il terzo posto. Il Pisa rallenta contro il Pontedera (0-0), ma mantiene l'ultimo gradino del podio con 63 punti, ma alle sue spalle si avvicina la Pro Vercelli, salita a quota 61 grazie alla vittoria per 2-1 in casa della Pistoiese. Il Pisa terminerà la regular season contro Pro Patria (in trasferta) e Novara (in casa); mentre la Pro Vercelli domenica vincerà 3-0 a tavolino contro il Pro Piacenza e il 4 maggio saluterà il campionato in trasferta ad Olbia.

Qui Carrarese. Gli azzurri riprenderanno gli allenamento domani pomeriggio, giorno di Pasquetta, per preparare la settimana che porterà la squadra alla partita casalinga col Cuneo (sabato ore 16,30), ultima uscita allo stadio dei Marmi per quanto riguarda il campionato.

La classifica. Ecco la nuova classifica del Girone A dopo la 36^ giornata (17^ di ritorno): Virtus Entella (-1 gara) 69 punti; Piacenza (-1 gara) 68 punti; Pisa 63 punti; Pro Vercelli 61 punti; Robur Siena e Carrarese 59 punti; Arezzo 58 punti; Pro Patria 56 punti; Novara 49 punti; Pontedera 45 punti; Juventus U23 e Alessandria 39 punti; Olbia 35 punti; Pistoiese 34 punti; Gozzano e Arzachena 33 punti; Albissola 27 punti, Cuneo 25 punti; Lucchese 23 punti. Pro Piacenza escluso dal campionato. Penalizzazioni del campionato: Cuneo -21 punti, Lucchese -18 punti, Arzachena -1 punto. —

Luca Santoni