Arrestati dieci ultras per la rissa ad Avenza - Video

I tifosi sono stati identificati dal commissariato di polizia di Carrara e dalla Digos. Per gli altri scatterà il Daspo

Avenza, i violenti scontri tra tifosi di Carraese e Massese

CARRARA. Sono stati arrestati dieci tifosi della Carrarese e della Massese coinvolti negli scontri del 18 settembre ad Avenza, prima della partita di calcio tra San Marco Avenza e Massese. I dieci ultras sono stati identificati dagli uomini del commissariato di polizia di Carrara e dalla Digos grazie ai filmati girati dai residenti. Sono stati sottoposti anche a Daspo.

Tre di loro erano già sottoposti al provvedimento, per cui sono stati denunciati anche per violazione del Daspo, oltreché per rissa aggravata.

Le indagini vanno avanti per identificare le altre persone coinvolte, nei confronti delle quali scatterà il Daspo.