Contenuto riservato agli abbonati

Venti posti di lavoro in due nuovi ristoranti: come candidarsi

Emiliano Della Bona

Massa, l’importante investimento messo in campo da un nome noto nel mondo della ristorazione apuana

MASSA. È una sfida, per i tempi che corrono. E una scelta in controtendenza che fa leva, però, sulle competenze di professionisti del settore che hanno intravisto una possibilità e costruito un progetto che porterà, intanto, almeno venti posti di lavoro.

Nei prossimi mesi apriranno i battenti, a Massa, due nuovi ristoranti. E la proprietà annuncia che nel giro di qualche settimana aprirà alle selezioni del personale tramite colloqui. Si cercano addetti per la cucina e i servizi in sala, ma anche per il bar.


L’imprortante investimento sarà messo in campo da un nome noto nel mondo della ristorazione apuana, Emiliano della Bona, patron dello storico ristorante La Peniche di Marina di Massa.

«Nonostante la pausa forzata che il covid ha imposto al settore della ristorazione – spiega della Bona – ho deciso di aprire due nuovi ristoranti perché credo fortemente nel nostro territorio». In questo caso, non unico ma certamente raro di questi tempi, lo stop imposto dall’emergenza sanitaria non ha frenato la voglia di crescere. «Ho deciso di aprire due nuovi ristoranti e li realizzerò con la medesima cura ed attenzione con cui ho realizzato la Peniche, cambierà però la formula – prosegue l’imprenditore – si tratterà infatti di due ristoranti dedicati allo street food. Il primo si chiamerà Meat M’Ama e sarà dedicato agli amanti della carne, mentre il secondo che si chiamerà Fish M’Ama sarà dedicato agli amanti del pesce».

L’apertura di Meat M’Ama è prevista a settembre, i lavori sono infatti in fase di completamento e sarà ubicato a Massa in via Marina Vecchia, mentre per l’apertura di Fish M’Ama, bisognerà attendere qualche mese in più: l’apertura é infatti in programma per i primi mesi del prossimo anno e sarà ubicato a Cinquale in Piazza Fabrizio dé Andé.

«Sto cercando cuochi, aiuto cuoco, pizzaioli, camerieri, barman e responsabili di sala – conclude Della Bona – e mi piacerebbe che fossero persone del nostro territorio, chi volesse mandarmi un cv é il benvenuto».

Per chi si volesse candidare c’è già la possibilità di farlo. Basta inviare il proprio curriculum all’indirizzo mail: info@lapeniche.com. I candidati saranno ricontattati dai responsabili delle nuove strutture per la ristorazione per un colloquio preliminare. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA