Aggredisce gli agenti dopo la lite col figlio, arrestato 50enne

I fatti sono accaduti dopo le 22 in via Ingolstadt. L'uomo, stando alla ricostruzione degli agenti del commissariato di Carrara, era ubriaco

MARINA DI CARRARA. Un uomo di 50 anni, sabato 8 maggio, è stato arrestato dalla polizia per aver aggredito gli agenti intervenuti a sedare una lite con il figlio. Adesso si trova ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

I fatti sono accaduti dopo le 22 in via Ingolstadt, la zona della movida. L'uomo, stando alla ricostruzione degli agenti del commissariato di Carrara, era ubriaco. Gli agenti erano intervenuti per calmarlo e sono stati aggrediti.