Cade da un treno in corsa, lo trovano morto sui binari

La Polfer (foto d'archivio)

Si sarebbe trattato di un incidente le cui circostanze restano da chiarire. Circolazione ferroviaria a lungo sospesa

MONTIGNOSO. Il corpo di un uomo è stato ritrovato lungo i binari della stazione di Montignoso (Massa-Carrara). Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia ferroviaria. Si sarebbe trattato di un incidente le cui circostanze però devono essere chiarite. Stando a una prima ricostruzione, Claudio Vita, 31 anni, titolare del bar Vintage al Cinquale, sarebbe salito su un treno merci in corsa alla stazione di Massa e poco dopo, all'altezza di Montiscendi, sarebbe caduto. Il macchinista non si è accorto di nulla e non ha dato l'allarme. Gli inquirenti sono portati a escludere l'ipotesi del suicidio e indagano sul motivo per cui il 31enne sarebbe saltato sul treno.

Molti treni sono stati soppressi, altri hanno subito grossi ritardi. Da La Spezia a Pisa centrale è stato organizzato un treno speciale, partito alle 9.40.