Covid,  altri   4 morti. E   risalgono  i contagi

 Sono   318   gli apuani vittime del coronavirus. Altri  86 nuovi casi in provicnia di cui 64  sulla costa e 22  nei  comuni lunigianesi

MASSA CARRARA. Altri 5 decessi  e un nuovo incremento di contagi  dopo i soli 27 casi di ieri in tutta la Provincia. Oggi l'azienda sanitaria ha notificato   4 decessi in pazienti apuani positivi: si tratta  4 donne. Una   68enne ed una 71enne di Comano, una  70enne  aullese e una 85enne di Massa. Con i  decessi delle  4 donne sale  a  318 il numero dei pazienti positivi deceduti a Massa Carrara dall'inizio del'epidemia  di cui 135  nella sconda ondata epidemica.

Altri  4 morti e, purtroppo, contagi in risalita  con 86 nuovi casi accertati in provincia nelle ultime  24 ore: di questi 64  sono stati registrati nella costa e 22 in Lunigiana. Nel dettaglio, 33 nuovi positivi a Carrara, 25 a Massa e  6   a Montignoso.  In Lunigiana 8 i casi ad Aulla, 2 a  Bagnone, 1 a  Filattiera, 3 a  Fivizzano, 3 a  Fosdinovo,  2 a  Licciana Nardi, 2 a  Pontremoli ed 1 a  Villafranca in Lunigiana 1.

Continua a calare il numero dei  ricoverati, sia  in Regione  sia nell'ambito dell'Asl Toscana Nord Ovest. In regione il numero dei pazienti ricoverati oggi è di  1.739 (46 in meno rispetto a ieri, meno 2,6%), 272 in terapia intensiva (1 in più rispetto a ieri, più 0,4%). In Asl i pazienti covid in ospedale sono 486 (ieri erano 493), di cui 64 (ieri erano 68) in terapia intensiva. All’ospedale di Livorno 99 i ricoverati, di cui 14 in terapia intensiva; all’ospedale di Lucca 86 i ricoverati, di cui 18 in intensiva.  All’ospedale Apuane 102 ricoverati, di cui 18 in intensiva. All’ospedale Versilia 100 ricoverati, di cui 8 in intensiva. All’ospedale di Pontedera 45 ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva. All’ospedale di Cecina 26 i ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva; all’ospedale di Pontremoli 21 i ricoverati. All’ospedale di Barga 7 i ricoverati.