Coronavirus, guarito dopo 35 giorni di inferno: "Mi mancava l'aria e avevo paura di dormire"

Massa, Adriano sabato scorso è tornato a casa e ha rivisto i suoi figli: "Ma non li ho abbracciati, perché sono ancora spaventato"