Massa, in 2.000 all'iniziativa in difesa delle Apuane

In primo piano la tutela del Bivacco Aronte e il no all'apertura di nuove cave