Cinque mega inchieste all’orizzonte a Massa-Carrara: atti già consegnati in Procura

L’annuncio durante l’incontro per i saluti al tenente colonnello Marchi: «In questo territorio ci sono grossi traffici»