Costantino (Ex Nca): «Ecco investimenti e assunzioni, ma quei certificati "facili" sono una vergogna»

Giovanni Costantino riceve la maglia della Carrarese da Massimo Maccarone e Fabio Sebastiani

Parla il patron di Italian Sea Group: «Investimenti per 35 milioni di euro in due anni. Ma restano in azienda alcuni disturbatori dai certificati medici facili»