«Decine di milioni di colibatteri, valori choc al depuratore Lavello 2»

A norma le analisi all’impianto 1. Ora nel mirino è l’ex Cersam. L’assessora Ravagli: chiesto subito spiegazioni a Gaia