Bancarellino, stavolta vince una pontremolese: Giulia Besa

La giovane scrittrice che vive a Succisa si afferma con il romanzo “Gemelle” Mille ragazzi alla premiazione nel palazzetto dello sport trasformato in un seggio